La sostenibilità è un fattore che fa la differenza in qualunque settore economico: oggi i consumatori prediligono prodotti ecologici e packaging ecosostenibili.

Il rispetto della natura parte proprio dal packaging. Chi desidera fare acquisti nel rispetto dell’ambiente è poco propenso ad accettare gli imballaggi, soprattutto quelli di plastica; spesso, però, proprio i più moderni e tecnologici imballaggi di plastica inquinano meno del cartone, della carta e del vetro.

Questo perché, prendendo come esempio i film termoretraibili, esistono ora in commercio dei film con spessori addirittura dimezzati rispetto ai tradizionali. Si traduce quindi in un minor impiego di materiale e conseguente ridotto impatto con l’ambiente.

In questo senso, il packaging eco-friendly e gli imballi ecologici sono la chiave per dare una dimostrazione di civiltà e di rispetto nei confronti del pianeta che ci ospita, e che ci permette di vivere.

Le aziende hanno l’obbligo di andare incontro agli interessi dei consumatori e, a loro volta, si impegnano sempre di più per integrare la sostenibilità ambientale nei processi di produzione e si attivano per essere responsabili nei confronti della società e del territorio.

Forse non tutti sanno che…

Sfatiamo ora due “luoghi comuni” sugli imballaggi ecologici e vediamo come fare la spesa rispettando l’ambiente.

Le confezioni dei generi alimentari inquinano inutilmente l’ambiente?

No. Le confezioni svolgono una funzione determinante: rallentano il deperimento degli alimenti incidendo in misura decisamente ridotta sull’impatto ambientale derivante da un prodotto. Viceversa, ad essere inquinante è soprattutto la produzione dei generi alimentari. L’imballaggio impedisce quindi lo scenario peggiore per l’ambiente, ovvero il deterioramento prematuro degli alimenti.

Gli imballaggi di plastica sono più inquinanti per l’ambiente?

No. È vero che un chilo di plastica inquina l'ambiente più di un chilo di vetro o di cartone, tuttavia le confezioni di plastica richiedono in genere meno materiale degli imballaggi di vetro, carta o cartone. Pertanto sono solitamente molto più leggere. Ciò consente di risparmiare risorse e ridurre l’impatto ambientale durante il trasporto.